Mentre Nichelle passeggiava nel giardino della casa dei suoi nonni, ad Alberta, in Canada, ha trovato la cuccia del loro cane occupata. «Ho sentito dei miagolii provenire dalla cuccia – racconta – e ho visto un gruppo di micetti che si erano “accasati” in mezzo alla paglia».

Una ragazza trova un gruppo di gattini nella cuccia del cane

Probabilmente erano stati portati lì dentro dalla loro mamma, che ha continuato a prendersi cura dei suoi cuccioli fino alle cinque settimane di vita. Ma appena si è resa conto che potevano essere indipendenti, e che nel giardino della casa dei nonni di Nichelle erano al sicuro, la gatta è andata via.

Una ragazza trova un gruppo di gattini nella cuccia del cane

«A quel punto abbiamo deciso di occuparci di loro – dice la ragazza -: qualcuno lo abbiamo dato in adozione, gli altri tre sono rimasti qui». Li hanno chiamati Kitty, Fluffy e Orange, «e da quando sono entrati nella nostra vita illuminano le mie giornate», prosegue Nichelle.

Una ragazza trova un gruppo di gattini nella cuccia del cane

Il suo preferito è Orange. Perché nonostante sia stato cercato da una famiglia che lo voleva portare via con sé, il micio si è sempre rifiutato di andare da un’altra parte: «E’ stato lui a sceglierci – continua – e lo amiamo moltissimo».

Una ragazza trova un gruppo di gattini nella cuccia del cane

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.