Hanno buttato la loro gattina in un sacchetto dell’immondizia e se ne sono andati via, abbandonandola in un parco. E’ successo a Monroe County, in Indiana, negli Stati Uniti. Ma per fortuna un uomo ha notato l’animale prima che fosse troppo tardi e ha chiamato la polizia.

Bennett Dillon, un poliziotto del dipartimento dello sceriffo di Monroe County, l’ha trovata in disperate condizioni di salute, accasciata a terra. «La povera micetta chiusa nel sacchetto respirava appena – dice Bennett Dillon – era sporca di sangue ed era terrorizzata». Il poliziotto l’ha avvolta in una coperta e l’ha subito portata all’ «Arlington Heights Veterinary Hospital».

Nella clinica veterinaria hanno scoperto che la gattina aveva un trauma cranico, probabilmente dovuto alla caduta, e che era affetta da anemia e aveva una zampetta rotta. «Temevamo non ce la facesse a sopravvivere, e invece la gattina è guarita», dicono i veterinari.

L’hanno chiamata Lennie. Ci vorrà ancora un po’ di tempo perché si riprenda completamente e possa essere adottata da una nuova famiglia. Per il momento, si trova in una casa provvisoria: «è stato un collega del poliziotto che l’ha salvata – raccontano dalla clinica veterinaria – a decidere di prendersi cura di lei fino a quando non sarà pronta per trovare un’adozione per sempre».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.