Larry fino a un anno fa era un gatto randagio che vagava senza meta nello Stato del Delaware, negli Stati Uniti. Adesso è stato assunto dalla sua nuova proprietaria come un simpatico «addetto alla sicurezza» di un negozio d’abbigliamento. Ed è diventato la mascotte dell’intero quartiere.

Quando Theresa ha incontrato Larry, lui era un felino selvatico che non dava confidenza a nessuno. Aveva paura dell’uomo. «Il nostro primo incontro non è stato facile – dice Theresa – perché lui non voleva avere niente a che fare con gli esseri umani. Ma io volevo aiutarlo, e soprattutto prendermi cura di lui. Non ho mollato». Ben presto, grazie a una buona dose di cibo e coccole, il micio ha cominciato ad acquistare fiducia nella sua nuova proprietaria e anche negli esseri umani.

«Siamo diventati inseparabili – aggiunge – al punto che il gatto ha cominciato ad allontanare gli altri felini per gelosia. Non voleva che dessi altre attenzioni ad altri animali». E quando Theresa ha iniziato a portarlo con sé nel suo nuovo negozio d’abbigliamento, il felino è diventato la star del posto. «Dà il benvenuto ai clienti e si lascia coccolare – racconta – e li guarda con attenzione mentre stanno scegliendo i vestiti». Aggiunge: «Ci sono clienti che vengono qui appositamente per incontrare lui, che a guardarlo si sente il responsabile della sicurezza del negozio. E’ molto divertente vederlo interagire con bambini e famiglie».