Cambiare casa è un momento stressante per tutte le persone coinvolte, e pure per il tuo gatto. Il tuo gatto sarà disorientato e ansioso quando arriverà nella nuova casa, ma potrai aiutarlo ad ambientarsi e ridurre le probabilità che scappi o provi a raggiungere la sua vecchia casa. MiaoMiao

Spostare il gatto

Gatto con il microchip
Gatto con il microchip

Assicurati che il tuo gatto abbia il microchip. Prima di traslocare è importante prendere delle misure per preparare il tuo gatto. Nelle peggiori delle ipotesi, se il gatto dovesse scappare, assicurati che abbia il microchip e che sia completamente registrato, così che ti possa essere restituito una volta trovato. Quasi tutti i gatti oggi hanno un microchip.

  • Il tuo veterinario può installarlo in modo rapido e facile, senza ferirlo o stressarlo.
  • Il microchip è minuscolo e viene inserito sotto la pelle dell’animale. Potrà poi essere scansionato rapidamente da un veterinario. Il chip contiene tutti i dettagli del proprietario, così potrai ritrovare subito il tuo animale. Dovrai aggiornare i dettagli quando farai il trasloco o se cambierai il numero di telefono, perché le informazioni contenute nel chip saranno utili solo se esatte.
  • Nel caso non lo abbia, provvedete con un collare, i modelli “cat-life” sono preferibili. Il collare è il modo più tradizionale per identificare il tuo gatto. Dotandolo del tuo numero di telefono, potresti essere contattato facilmente se dovesse scappare, perdersi o tornare alla tua vecchia casa e qualcuno lo trovasse.
Gatto nel trasportino
Gatto nel trasportino

Prepara un trasportino o una gabbia. Prima del trasloco, assicurati di avere un mezzo di trasporto adatto a un gatto, che possa sopportare il viaggio senza rompersi o disfarsi. Il gatto dovrà rimanere nel trasportino per qualche tempo, e questa può essere un’esperienza molto stressante. Rendila più confortevole con la sua coperta preferita.

  • Fallo abituare al trasportino prima di provare a farlo entrare.
  • Puoi farlo lasciando il trasportino aperto in casa per qualche giorno prima del trasloco. Potresti persino mettere la ciotola del cibo al suo interno per incoraggiarlo a entrare.
Traslocare con un gatto
Traslocare con un gatto

Isola il gatto dalla confusione del trasloco. I traslochi sono stressanti per tutti, inclusi i gatti. Quando prepari gli imballaggi, lascia il gatto in una stanza con tutto quello che gli serve. Il giorno del trasloco è particolarmente importante isolare il gatto dallo stress e dal rumore.

  • Considera di utilizzare Feliway, un prodotto calmante per gatti a base di feromoni, a partire da due settimane al trasloco affinché abbia il massimo effetto.
  • Tieni il gatto in una stanza, che dovrebbe rimanere chiusa tutto il giorno. Assicurati che tutti sappiano che il gatto si trova lì e non deve essere disturbato.
  • È consigliabile metterlo nella stanza la notte prima del trasloco e lasciarlo lì per tutto il giorno.

CONTINUA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.