Chiunque abbia un felino che gira per casa ha imparato a padroneggiare l’arte di accarezzarlo. Una tecnica per nulla facile, perché bisogna conoscere i tempi del proprio micio: se lo si accarezza per un secondo di più rispetto a quanto lui gradisca, ecco subito che arriva un morso o un graffio sulla mano.

Certo, siccome i gatti non possono parlare, questo è il loro modo di far capire ai loro amici umani che ne hanno avuto abbastanza e che ora preferiscono andare a divertirsi facendosi le unghie sul tappeto, oppure andare a fare un riposino rigorosamente da soli.

Per capire meglio il suo gatto Coco, però, la piccola Gabi di 10 anni ha deciso di improvvisarsi giornalista e di fargli una vera e propria intervista per capire i suoi giusti. Il foglio a righe è finito tra le mani del papà, Paul, il quale lo ha trovato così divertente da condividerlo su twitter. Inutile dire che in poche ore è diventato virale.

L’intervista inizia così:

Gabi: Coco, posso accarezzarti sulla testa?

Coco: assolutamente sì

Gabi: la schierna?

Coco: certo

Gabi: la Pancia?

Coco: TI VIETO DI TOCCARMI LA PANCIA!

Gabi: le zampe?

Coco: NO!!

Gabi: La coda?

Coco: ASSOLUTAMENTE NO!

Gabi: Il sedere?

Coco: SI PUO’ SAPERE C HE PROBLEMI HAI? L’INTERVISTA E’ FINITA!

Il bello di questa intervista è che, se Coco davvero potesse parlare, probabilmente le sue risposte sarebbero davvero state queste. Secondo Paul, ad ispirare la trovata della figlia sono stati i tanti articoli online su questo argomento, ma il papà si è stupito della creatività e del senso dell’umorismo della piccola giornalista in erba.

La bimba, poi, ha dimostrato di avere l’istinto da vera star: quando il papà le ha detto che la sua intervista a Coco era diventata virale sui social media, lei lo ha guardato tutta seria e gli ha risposto: “Forse diventerò più famosa di Jane Austen!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.