Salvataggio di un gattino dopo un nubifragio

Un gattino è stato trovato in mezzo al fango dopo un forte nubifragio. Era infreddolito e coperto di lumache. La mamma gatta l’aveva lasciato indietro per mettersi al riparo, insieme agli altri cuccioli. Un uomo di buon cuore ha soccorso il povero micio, l’ha riscaldato e ripulito, e ha cercato di riportarlo alla mamma gatta. Purtroppo quest’ultima ha rifiutato di prendersi cura del cucciolo. Così l’uomo ha affidato il piccolo alle cure di un’altra gatta, che invece l’ha accudito come fosse suo. Ora sta bene e ha una nuova famiglia!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.