Repellente per gatti fai da te – Persino gli amanti dei gatti non apprezzano l’odore della loro urina sui tappeti, sui mobili oppure in giardino. I gatti che usano le aiuole come una lettiera rappresentano un problema anche più grosso. È difficile convincere un gatto ad evitare un determinato comportamento, ma è possibile preparare un repellente gatti fatto in casa per tenerli lontani da una zona particolare. Gli spray dissuasori per gatti e i repellenti per gatti descritti in questa guida sono repellenti totalmente innocui per i gatti e anche per l’ambiente. Un repellente naturale per gatti è la soluzione ideale: non nuoce alla salute del micio restando comunque efficace. Realizzare un repellente efficace antipipi per gatti non è difficile: basta seguire una delle tre ricette di repellente x gatti che seguono.

Come allontanare i gatti

Come tenere lontano i gatti utilizzando metodi naturali? Ecco tre ricette di repellenti per gatti che illustrano come scacciare i gatti senza nuocere alla loro salute.

Repellente per gatti 1 di 3: Cannella, Rosmarino e Lavanda

Repellente per gatti: Lavanda, cannella e rosmarino
Lavanda, cannella e rosmarino

Versa 3 tazze di acqua bollente in un contenitore adatto a liquidi caldi, poi aggiungi 3 cucchiai di cannella, 3 cucchiai di rosmarino e 3 cucchiai di lavanda essiccata.

Copri il contenitore e lascia gli ingredienti in infusione per diverse ore, o anche per tutta la notte.

Versa il liquido attraverso un colino a maglia fine rivestito con una garza pulita. Usa un imbuto per versare la soluzione in una bottiglietta spray.

Aggiungi 3/4 di tazza d’aceto alla soluzione, insieme a 15 gocce di olio essenziale al mandarino o all’arancia. Scuoti la bottiglietta per mescolare gli ingredienti.

Spruzza il repellente per gatti fatto in casa nei punti in cui non vuoi far avvicinare i gatti. Evita di spruzzare la soluzione direttamente sulle foglie delle piante.

Dissuasore per gatti 2 di 3: Limone ed Eucalipto

Limone e eucalipto
Limone e eucalipto

Usa l’eucalipto e il limone a tuo vantaggio. L’odore del limone è piacevole e fresco per le persone, ma gli animali, soprattutto i gatti, lo trovano orribile. L’olio essenziale di eucalipto si usa come repellente per un gran numero di animali, persino per i pidocchi, le zanzare e, ovviamente, per i gatti. Usali entrambi per tenere lontani i gatti.
Versa in una bottiglietta spray:
1 litro d’acqua
10 gocce di olio essenziale di limone, oppure le scorze di un limone
20 gocce di olio essenziale di eucalipto

Spruzza questo dissuasore gatti dove vuoi. In ogni caso, evita di spruzzarlo direttamente sul fogliame. L’olio di eucalipto può nuocere alla salute delle piante e delle erbe, anche se non nelle quantità contenute in questa soluzione.
Tieni lontano questo repellente dai bambini. L’olio essenziale di eucalipto è tossico per loro in quantità elevate (dai 4 ml ai 5 ml). Si tratta di un quantitativo molto più elevato di quello indicato nella ricetta, ma sarebbe meglio evitare qualsiasi contatto in ogni caso. Invece, è sufficiente per tenere lontani i gatti.

Disabituante per gatti 3 di 3: Pepe Nero

Pepe nero
Pepe nero

Porta a bollore una tazza d’acqua in una pentola. Aspetta che arrivi a bollore, poi toglila dal fuoco e aspetta dai 2 ai 5 minuti.

Versa nell’acqua 2 cucchiai di pepe nero fresco. Mescola per farlo sciogliere.
Nota Bene: fai attenzione quando versi il pepe nell’acqua, perché potrebbe sprigionare del vapore che, se arrivasse negli occhi, causerebbe un dolore intenso.

Aspetta che la soluzione si raffreddi. A questo punto, versala in una bottiglietta spray e spruzzala all’esterno nelle zone da cui vuoi tenere lontano i gatti. I felini non amano l’odore del pepe nero, perciò questo disabituante gatti soluzione è particolarmente efficace contro di loro.

Consigli

– Prova a mescolare 20 gocce di olio essenziale di eucalipto, 20 gocce di olio essenziale di agrumi e un litro d’acqua. L’odore degli agrumi e dell’eucalipto generalmente è abbastanza forte da tenere lontani i gatti randagi.
– Conserva le bucce dei limoni freschi e del lime. Tagliale grossolanamente e disseminale nel giardino. L’odore degli agrumi terrà lontani i gatti senza recare alcun danno alle piante e al terreno. Le scorze di agrumi possono anche essere collocate intorno ai vasi delle piante sia al coperto sia all’aperto.
– Le pose di caffè scoraggiano gli animali che cercano di avvicinarsi alle aiuole e sono anche utili per la salute delle piante e del terreno.
– Un semplice spray fatto con poche gocce di olio essenziale di rosmarino e acqua è sufficiente per tenere lontani i gatti. Puoi usarlo all’esterno ma anche sui tappeti e la tappezzeria, perché è davvero innocuo.
– Qualsiasi repellente per gatti fatto in casa dovrebbe essere testato in punti nascosti per evitare che scolorisca i tappeti e la tappezzeria. Spruzza un po’ di liquido su un panno bianco morbido, poi appoggialo delicatamente sul tessuto. Se il colore del tessuto si trasferisce sul panno bianco, non utilizzare lo spray.

Tag: repellenti x gatti, spray repellente per gatti, disabituante per gatti fatto in casa, spray dissuasore per gatti, deterrente x gatti, disabituante per gatti fai da te, odore repellente per gatti, repellente efficace anti pipi per gatti, repellente contro i gatti, repellente gatti fai da te

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.