Ecco alcuni semplici suggerimenti per proteggere cani e gatti dal freddo:

Animali che vivono in casa

Tenerli dentro casa o, comunque, in un luogo caldo e riparato dopo le passeggiate quotidiane e considerare che soprattutto i cani a pelo raso possono necessitare di un cappottino. Prestare particolare attenzione alla salute di cani e gatti. Se sono più abbattuti del solito, se la loro temperatura corporea è più alta o più bassa del normale o se starnutiscono frequentemente o se si nota qualunque variazione del comportamento si consiglia di recarsi al più presto dal proprio veterinario di fiducia.

Se il cane dovesse bagnarsi per un acquazzone o per il passaggio in una pozzanghera è essenziale asciugarne con cura tutto il corpo, specie orecchie e zampe. Attenzione alla permanenza su neve e ghiaccio, quando li portiamo a fare la loro passeggiata, perché la neve e le basse temperature possono causare principi di assideramento. Attenzione anche agli sbalzi di temperatura che possono causare malanni; anche in questi casi, alla comparsa dei primi sintomi, è opportuno rivolgersi al proprio veterinario di fiducia.

Gatti che vivono in strada e si avvicinano al vostro giardino

Costruire un rifugio

Se nel nostro quartiere o nel cortile di casa orbitano dei gatti randagi o selvatici, possiamo provare a mettere a loro disposizione dei piccoli rifugi, scatoloni in luoghi protetti dalla pioggia con delle coperte vecchie . Non è detto che i gatti li utilizzeranno, ma si tratta comunque di un tentativo da non escludere.

Rimuovere gli ostacoli

I gatti selvatici raggiungono il nostro giardino o si avvicinano al garage e al capanno per gli attrezzi? Facciamo in modo di rimuovere gli oggetti e gli ostacoli che potrebbero risultare problematici e con cui i gatti potrebbero ferirsi. In questi giorni io lascio la serranda alzata di una decina di cm, e all’interno del garage un paio di scatoloni con delle vecchie coperte.

Controllare l’automobile

Se lasciamo la nostra automobile all’aperto, alcuni gatti potrebbero tentare di utilizzarla come rifugio. Purtroppo questa soluzione per loro potrebbe risultare molto pericolosa se non dovessimo notare la loro presenza. Quindi controlliamo sempre la nostra automobile, soprattutto la zona delle gomme e del cofano, per capire se un gatto stia cercando di ripararsi dal freddo proprio lì.

Acqua e cibo

Possiamo mettere a disposizione dei gatti di strada delle ciotoline con dell’acqua e del cibo in modo che possano trovare qualcosa da bere e da mangiare. Controlliamo di tanto in tanto che l’acqua non si sia congelata e che ci sia ancora del cibo nelle ciotole.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.