Quando arriva l’ora di andare a dormire, a letto c’è sempre qualcuno che ti aspetta: il tuo gatto. Non sai bene il motivo, ma quando è ora di andare a letto il tuo animale domestico è sempre pronto a dormire insieme a te. In realtà è una sensazione gradevole per lui ma anche per te, che hai vicino il tuo amico a quattro zampe e per questo motivo non lo scacci. Oltre al fatto che ti senti più sicuro.

La temperatura

I gatti adorano il caldo e, se ci fai caso, sono sempre alla ricerca dei luoghi più caldi di casa per nascondersi, dormire o stare tranquilli, come per esempio vicino alla stufa, fra i cuscini o in qualsiasi angolo in cui c’è il sole. Per questo motivo il gatto ti cerca quando è ora di dormire: vuole sentire il tuo calore.

La comodità

Anche se sono dei giocherelloni, spesso molto attivi, in realtà sono animali pigri che possono dormire fino a 15 ore al giorno. Anche se sono capaci di dormire ovunque, anche nei posti più insoliti, ovviamente staranno più comodi e preferiranno dormire in un luogo morbido, caldo e accogliente come il tuo letto. Perciò, uno dei motivi per cui il gatto dorme con te è la comodità del tuo letto.

Il senso di sicurezza

Anche se sembrano tranquilli e rilassati, i gatti sono sempre all’erta, per questo fanno dei salti enormi o si spaventano facilmente se notano qualcosa di insolito. Il rapporto con il gatto deve essere tranquillo e positivo. Se durante il giorno lo fai sentire a suo agio e gli infondi sicurezza, quando abbassa la guardia ed è ora di dormire è perché si fida e si sente al sicuro insieme a te.

Come far capire al gatto che gli vuoi bene

La territorialità

È possibile che uno dei motivi per cui il gatto dorme con te è che pensa che il letto sia suo e che sia lui a lasciarti dormire in sua compagnia e non il contrario. L’aspetto positivo di questo comportamento è che il gatto ha stretto un forte legame con te e si fida a tal punto da condividere il “suo” spazio con te.

L’amore

È vero, i gatti tendono ad essere animali diffidenti e indipendenti, ma è solo ciò che mostrano in apparenza. Infatti i gatti adorano la compagnia, soprattutto la tua, e a maggior ragione se passi molto tempo fuori casa sentirà la tua mancanza. I gatti dormono insieme quando sono piccoli e sono ancora con la mamma e il resto della cucciolata per avere più calore e stare in compagnia. Per questo, se il gatto si struscia contro di te, ti lecca, ti dà colpetti con la testa e vuole dormire con te è per ché ti considera un gatto della cucciolata. È uno dei segnali più evidenti per capire che il tuo gatto ti ama.

Se improvvisamente non dorme più con te

Lo hai lasciato per qualche giorno a un amico o parente?  Hai cambiato disposizione del letto? Lo hai calpestato con il corpo e non te ne sei accorta? Hai fatto cadere qualcosa di molto rumoroso in camera mentre era al letto?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.