Per capire quanto questo gatto sia speciale, non basta guardarlo in faccia. Hayko è nato con il labbro leporino e la mandibola storta: ha un tenero musetto malformato a metà che ha conquistato al primo sguardo il cuore di Nilufer, la ragazza turca che ha deciso di adottarlo. Ma non è questa la sua «stranezza più accattivante». Hayko ha infatti la capacità di addormentarsi proprio ovunque.

Che si tratti di un divano, di una sedia, di un bracciolo, di una mensola o di una mano, Hayko si addormenta in pochi secondi e nelle posizioni più assurde, sempre con le zampe anteriori spalancate, intento ad abbracciare tutto ciò su cui si poggia per schiacciare un sonnellino.

La narcolessia è una patologia neurologica caratterizzata da una proporzionata sonnolenza. Esistono diversi gradi di gravità, che vanno da un’eccessiva sonnolenza diurna sino alla cataplessia, l’improvvisa perdita del tono muscolare. In media, i gatti dormono dalle 13 alle 16 ore nell’arco di una giornata. E non sempre è di facile diagnosi.

Ma nonostante le sue patologie, Hayko non pensa che sia diverso. Oggi ha quattro mesi e si è dimostrato un gatto molto affettuoso, sia con gli umani che con i suoi simili. E anche se ha la capacità di addormentarsi proprio ovunque, ha anche lui i suoi posti preferiti: il bordo del materasso, proprio come il bordo del divano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.