Tutti pensavano che ormai fosse morta. E invece Chelsea ha stupito tutti, tornando a casa dopo 14 anni di assenza.

Avete letto bene: questo gattone nero tutto arruffato ha 18 anni e quando è stato trovato a vagare per le strade di Sydney, disidratato e molto debole, nessuno pensava che avesse una casa e una famiglia tutta sua.

gatto torna a casa dopo 14 anni

«Non ci saremmo mai aspettati di ricevere quella telefonata, siamo rimasti tutti molto sorpresi», ha raccontato Lee McKenzie a 9News. Il gatto è stato portato al pronto soccorso veterinario e lì, oltre alle cure di cui aveva bisogno, hanno trovato e letto il suo microchip, che ha permesso ai sanitari di rintracciare la famiglia.

gatto torna a casa dopo 14 anni

«Siamo rimasti tutti sorpresi. Non ci aspettavamo che fosse ancora viva dopo tutti questi anni». Chelsea aveva quattro anni quando è sparita ma «appena ho visto una sua foto, ho subito capito che era lei».

«Quando l’ho rivista ho urlato, non potevo credere ai miei occhi», confessa Lee. La gatta è stata trovata a venti chilometri da casa, quindi per tutti questi anni non deve essersi allontanata di molto, ma nonostante le lunghe ricerche, di lei si era persa ogni traccia.

gatto torna a casa dopo 14 anni

«Per avere 18 anni è davvero sana», ha confermato la dottoressa Patricia Carnovale: «E’ abbastanza straordinario che un gatto così vecchio fosse in grado di badare a sé stesso per strada». Non ama molto esser toccata, ma sono tutti certi che abbia perfettamente riconosciuto la sua famiglia umana, con cui ora potrà trascorrere gli ultimi anni sulla Terra, circondata dall’amore che i suoi cari non hanno mai smesso di provare per lei.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.