Un gattino è stato trovato alla disperata ricerca di cibo su un marciapiede di Crown Heights, a Brooklyn. Sara Zoe, il suo fidanzato Ed, e la loro amica Maureen sono rimasti particolarmente colpiti dalla scena: «Era così disperato per il cibo che stava scavando affannosamente con le zampe in un sacchetto di plastica, cercando di trovare qualche briciola da mettere sotto i denti».

Il micio era ridotto a pelle e ossa e non aveva alcuna forza per scappare. E per prenderlo è bastato un asciugamano e una scatoletta di buon cibo. «Sono così felice di averlo trovato appena in tempo, non sarebbe durato ancora a lungo la fuori», racconta Sara.

Oltre ai problemi di denutrizione e disidratazione, Johnny aveva un ascesso infetto nella sua bocca, che gli stava causando molto dolore. E con l’aiuto di Flatbush Cats, il gatto ha ottenuto le cure veterinarie di cui aveva bisogno. Gli è stato prescritto dell’antibiotico, oltre ad un cibo specifico per prendere peso.

A causa del problema alla bocca, il gatto faceva fatica a mangiare da solo. Sara l’ ha dovuto imboccare con pazienza ma, giorno dopo giorno, Johnny migliorava davanti ai loro occhi. Poi una mattina, Sara è entrata nella stanza e il piccolo gatto si è alzato per salutarla per la prima volta e ha «iniziato a mangiare da solo dal piattino. Io sono scoppiata a piangere dalla gioia».

Il gattino coraggioso ha superato le sue ore più buie grazie all’aiuto di tre giovani con il cuore grande. E ogni giorno non smette di ringraziarli, riempiendo la loro casa di gioia e di fusa. «Quando abbiamo trovato Johnny stava morendo di fame: era ferito, apatico, pieno di pulci. Ora continua a guadagnare peso costantemente e si è trasformato in un gran giocherellone, pieno di vita e amore da dare».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.