Si chiamano Newt e Frog e sono due mici che sono nati con due zampe. I due fratelli sono rimasti orfani a poche settimane dalla nascita, e grazie alla segnalazione di un uomo sono stati accolti in rifugio inglese di nome «Alley Cats and Kittens».

In questa struttura si sono presi cura di loro: «Sono animali adorabili – raccontano dallo staff del centro -. La prima cosa che abbiamo notato è che tra loro c’è un legame speciale».

Steph Taylor, il fondatore del rifugio, ha adottato temporaneamente i felini. «Newt e Frog sono in grado di camminare utilizzando soltanto le zampe anteriori e la coda per loro è molto utile per non perdere l’equilibrio – spiega -. Possono anche arrampicarsi e saltare, e hanno un’incredibile forza e voglia di vivere».

Quando Newt è dal veterinario, Froggy si rifiuta di mangiare: «Sono inseparabili – raccontano i volontari -. Sembra che non riescano a stare separati e a fare a meno l’uno dell’altro». Le loro zampe sono molto forti per sostenere il peso di tutto il corpo, e con il passare delle settimane hanno imparato a convivere con la loro disabilità.

Avranno sicuramente bisogno di cure veterinarie per molto tempo, e staranno con Steph fino a quando non saranno pronti per essere dati in adozione a un’altra famiglia: «I due fratelli hanno fatto amicizia con gli altri animali che vivono in casa mia – racconta Steph Taylor -: la loro vita è cambiata in fretta, e a me hanno insegnato che non bisogna avere paura di sentirsi diversi».